Lavaggio Stampi Plastica

impianto-robot-lavaggiolavatrici ultrasuoni collaudo

Stampi plastica

Il signor Giuseppe dirige il reparto stampi di una conosciutissima azienda con 2 stabilimenti ( uno a Pavia e l’altro a Vicenza ) che è specializzata nel produrre articoli di alta qualità in materiale plastico.

Il problema della pulitura stampi a iniezione plastica, a camera fredda e a camera calda, ha trovato ottima soluzione con l’installazione dell’impianto ULTRASUONI I.E. serie 3 VS 250, impianto che è utilizzato da diversi anni per lavare con detergente e ultrasuoni, risciacquare con idrocinetic system (acqua e aria in pressione), proteggere e asciugare gli stampi ad iniezione.

Questo durante la fase della loro manutenzione e smontaggio dalla pressa di produzione componenti tecnici in plastica.

Loris Puddu, manager di ULTRASUONI Industrial Engineering S.A.S. che ha seguito in prima persona il cliente e le sue esigenze di pulizia stampi, con questo impianto ha permesso dare maggiore sicurezza ecologica interna all’officina stampi, eliminando solventi e acidi pericolosi, l’uso dei soliti sistemi di raschiatura manuale.

Si sono eliminate perdite di tempo e relativi costi orari di rimessaggio, oneri e lavori sgradevoli per gli operai specializzati che, posti all’interno dei reparti di manutenzione e attrezzeria degli stampi, hanno ben altri lavori da eseguire su impronte, sottosquadra, colonne, ugelli e altri particolari meccanici. In soli 5 minuti è possibile lavare perfettamente uno stampo a più piastre con dimensioni massime di 600x400x500 millimetri.

La prima vasca è dotata di ultrasuoni magnetostrittivi e lava con acqua termoregolata con sistema digitale automatico con l’aggiunta del 10 % di detergente biodegradabile tipo ULTRASUONI ULTRACLEAN.

Client story

La società nasce come S.P.A. nel 1958 e la sua attività consiste nello stampaggio ad iniezione di resine termoplastiche per articoli destinati ai più svariati settori, partendo dalla costruzione dello stampo. Terzista per vocazione, ricerca la soddisfazione del Cliente nella realizzazione del pezzo proposto offrendo la propria tecnologia per la costruzione dello stampo e per la successiva produzione.

Opera da sempre nel settore dell’articolo tecnico, dell’imballaggio cosmetico, specializzandosi sempre più nelle produzioni di grandi serie, e nel corso degli anni ha raggiunto un grande know how nella realizzazione di componenti per pompe e valvole Aerosol che necessitano di grande precisione dimensionale e di volumi di produzione molto importanti.

La ricerca costante della migliore soluzione al tema proposto dal cliente, ha portato l’azienda a dotarsi di particolari strutture produttive, e così per soddisfare le esigenze della clientela che si rapporta al mercato farmaceutico, crea prima un reparto di stampaggio condizionato e con presse sotto flusso laminare, e poi un nuovo stabilimento dedicato a questo particolare mercato. Come lavorano i tecnici del nostro cliente.

Costruzione stampi

L’Ufficio tecnico si avvale di un sistema CAD 3D per la progettazione degli stampi. Il numero elevato di impronte, anche per pezzi complessi che necessitano di movimenti laterali particolari, e la massima riduzione del peso delle inevitabili materozze, sono la caratteristica dell’azienda che vanta un know-how collaudato.

lavaggio ultrasuoni 200 digital

L’impiego dello stampo progettato e costruito nei propri reparti di stampaggio, fornisce costantemente tutte le indicazioni necessarie al miglioramento continuo, presupposto per mantenere la propria produzione sempre competitiva sul mercato, garantendo il cliente circa la qualità e il prezzo del pezzo, ma contemporaneamente assicurando uno stampaggio costante nel tempo, rispettoso dei requisiti tecnici richiesti, dei cicli ipotizzati, ed esente da eccessive e costose manutenzioni.

L’azienda ha ampliato i suoi settori con un ulteriore stabilimento specializzato nello stampaggio di componenti in plastiche speciali destinati al Medicale e alle Apparecchiature di diagnostica medica e scientifica (università, produttori macchine, centri di sviluppo nuove tecnologie, progetti UE ).

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...