Lavaggio pezzi, stampi e matrici per alluminio e zama

Lavaggio pezzi in lega leggera, filiere e stampi settore Alluminio e Zama

Lavaggio nel settore Leghe Leggere

Pulizia a ultrasuoni di filiere, stampi, matrici e pezzi lavorati nel settore alluminio e leghe

lavaggio metalli con ultrasuoniNelle linee di trafilatura, ove sono estrusi in continuo i profilati in alluminio, al termine della produzione di ogni serie di profilati bisogna provvedere al cambio della filiera: normalmente, nel corso di questa operazione, la matrice interna rimane completamente occlusa dall’alluminio tagliato dalla linea di alimentazione.
Raffreddandosi, l’alluminio residuo si solidifica e si ancora rapidamente alle pareti interne della matrice, riempiendo l’intera linea di passaggio (sagoma del trafilato a caldo).

La cosa risulta particolarmente onerosa per chi, producendo giornalmente di verse tipologie di profili in alluminio, deve velocemente ripristinare le diverse filiere e altrettanto velocemente ripulire le diverse matrici.

Mentre con il sistema tradizionale si ottiene per effetto chimico lo scioglimento del “tappo di lega” che riempie ed occlude le matrici, nel sistema di manutenzione messo a punto dalla Ultrasuoni Industrial Engineering di Milano Italia, l’effetto chimico è soltanto il complemento della innovativa azione degli ultrasuoni : esercitando una forte azione, a livello molecolare, ad alta frequenza, gli speciali ultrasuoni digitali pulse sweep degas a microchip pulse system distaccano e disintegrano i contaminanti incollati sulle superfici e puliscono perfettamente, in maniera profonda, piu efficace e più rapida ogni traccia di olio e di croste solidificate di alluminio che si ritrovano saldate per fusione sia all’ interno che all’ esterno dello stampo, della matrice o della filiera usata per la trafilatura di zama o altre leghe a base di alluminio.

La matrice viene quindi pulita, sgrassata, decapata, risciacquata e protetta in tempi e costi orari sensibilmente ridotti e con un’ elevata qualità : che permette una durata superiore di metri di lega trafilata prima della successiva manutenzione.
Anche la qualità del prodotto risulta elevata e non restano tracce e micro-residui lasciati dai lavaggi tradizionali a spruzzo, immersione che sono di norma eseguiti in immersione con acidi e corrosivi allo stato bollente o con vapori caldi di solventi nocivi per la salute degli operatori.

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...